lunedì 9 gennaio 2012

Light Box, cornice, specchio ikea e cotture

Finalmente ce l'ho fatta anch'io! Mi sono costruita una light box! Cos'è? Letteralmente è una scatola luminosa, ovvero una scatola che dovrebbe aiutarci a fare fotografie migliori.
La mia è stata ricavata da uno scatolone da imballaggio e per le "finestre" ho usato della velina bianca.


Qui c'è in prova Marley :))
è facilissima da realizzare, se volete vedere qualche tutorial basta andare su you tube e digitare "light box tutorial", ce ne sono davvero tanti e anche se non sono italiano si capisce comunque dal video il procedimento. Dentro ho messo un cartoncino bianco da usare come sfondo e ai lati ho messo due lampade abbastanza potenti. Il problema è trovarle della stessa potenza e soprattutto dello stesso colore (qui nella foto noterete che quella di sinistra è più azzurrognola!

Qui invece ci sono in prova io, durante la costruzione giocavo a fare "il tiggì" (ebbene sì, a 23 anni)



Ora veniamo alle pasticciate.
Avevo dei conti in sospeso con una cornice e uno specchio ikea (in legno grezzo) che giravano per casa da parecchio (troppo!) tempo ormai...così una sera ho avuto un attacco (d'arte??non direi) e mi sono sbizzarrita, ecco qui:




ta dàààà!!
Per la base ho usato un mix di: gesso, acrilico blu e vinavil (con muffa, se proprio devo dirla tutta...ma quando prendo il barattolo gigante è quasi inevitabile!). Ho spalmato il tutto con una piccola spatolina, pezzo per pezzo e poi ci ho incastonato su tutte le cosine... Per la cornice ho usato solo pezzi di specchio e delle perline al cernit che avevo fatto tempo fa, mentre per lo specchio ci ho dato dentro con pastelli, tessere del domino, chiavi, bottoni, pedine, ciondoli, creta, .... se trovate qualcosa di cui mi ero dimenticata vincete un premio :)) ahah!

E qui invece i lavori più "seri", ovvero alcuni dei miei lavori al tornio dopo la cottura:




Questi sono alcuni dei superstiti perchè uno è già stato rotto (a tempo record) da quell'uragano del mio nipotino (ma non fatevi ingannare: lo adoro!), così ho tentato di ripararlo, vi posterò le foto anche di quello.
Questi sono senza colori nè cristallina, ancora non sono attrezzata! staremo a vedere...

Intanto sto ancora sbirciando in giro per il mio "progetto resina", ma è difficilina da trovare..uff!
vi terrò aggiornate!

ps: mi sono iscritta a Zero Relativo! il sito per il baratto online, non male! lo conoscevate?

mercoledì 4 gennaio 2012

+366!

Eccomi di nuovo!
Anche quest'anno parto con un 365 project (o meglio...366 visto che il 2012 è bisestile!)...ho visto che molte di voi fanno il "52 week project", chissà potrei sempre scegliere una foto alla settimana per dire "c'ero anch'iooooo!"...in ogni caso buona fortuna a tutte!
Ecco come comincia il mio 2012:

e te pareva? che ci volete fare..la mezzanote era scoccata ma avevamo dimenticato i bicchieri in casa, chissà dove...questo è spirito di adattamento! Scherzi a parte è stato un bel capodanno, eravamo in 8, a casa di amici, in una villa in provincia di Parma, immersa nelle colline.

La "grande" novità è che da qualche mese mi sono comprata un tornio!!
eccolo qui:
si tratta di un piccolo tornio a pedale per fare dei vasi (ciotole piatti, brocche, ecc.) in argilla.
Era da un sacco che volevo imparare, così ho preso qualche lezione e poi...ta dàà!!! è arrivato lui, il Signor Tornio. L'ho comprato usato grazie a e-bay annunci.
La mia prima creazione a lezione è stata questa:
qui è ancora da cuocere, dopo la cottura prende una sembianza rossa-arancione.
Il punto è: in casa non ho il forno adatto, ovviamente, quindi quando produco qualcosa devo portarlo a cuocere in un posto attrezzato.
Insomma è un po' complicato ma ne vale la pena, rilassa un sacco ed è un'arte davvero affascinante.

Oggi mi è venuta l'ispirazione e mi sono messa ad alterare delle tessere del domino con gli alchol inks:
orride, lo so....ma dovevo provare. E poi è troppo facile mostrare sempre e solo le cose che "funzionano" e far vedere quanto si è brave :)) Ho anche tentato di bucarle in man iera tale da appenderle ecc., ma con il dremel non c'è stato verso..probabilmente non è abbastanza potente, bisogna proprio usare il trapano con una punta fine. ritenterò.

Il prossimo progetto che ho in mente è..............[rullo di tamburi]...............gioielli in resina!! devo proprio provare, anche se al momento ho qualche difficoltà a reperire il necessario (la resina.....argh!), quindi se avete qualche consiglio su come procedere o dove acquistare è ben accetto.

La mia avventura nello scrap digitale intanto continua, con nuovi kit:




 
e nuove pagine:


 
Vi lascio con un dolcetto: i biscotti allo zenzero di Natale!
Buon appetito!



Buon anno a tutte voi!!!