mercoledì 22 luglio 2009

io continuo :)

Ieri vi ho "promesso" che avrei postato un altro tutorial, quindi eccomi qui, a mantenre la promessa!
C'è sempre di mezzo il Signor Lucido da Scarpe, utilizzato in due modi diversi..ma veniamo al dunque!Vi faccio vedere come ho fatto la mia ultima pagina di Art Journal:
Ho tagliato da un giornale l'immagine in bianco e nero che vedete e l'ho incollata; con la tempera bianca ho fatto in modo che i bordi si confondessero con il fondo. Con la spugna imbevuta (poco) di lucido da scarpe ho realizzato la terra sotto ai piedi delle figure, sfumandola un po' verso l'alto. Ho sparso qua e là della tempera rossa direttamente dal tubetto....ci ho passato sopra il rullo in modo da spargerla. Ho ripreso il lucido da scarpe: questa volta con il pennello, ho disegnato un albero al centro delle due pagine.

Con della tempera verde ho realizzato la chioma dell'albero (tamponando con un pennello di setola). Infine ho ripassato alcuni contorni delle figure con un pennarello rosso.
Ed eccolo qua finito:Che ne pensate?Anche questa volta, spero possa tornarvi utile il mio tutorial! :)Nel frattempo sto realizzando le "ATC viaggi" per lo swap del Forum ABChobby, ma non potendo mostrarvi ciò che sto realizzando (non vorrete rovinare la sorpresa alle altre swappine, no?!^_^), vi faccio vedere un'altra ATC che ho realizzato così, per caso, su ispirazione:

La rosellina in primo piano è in stoffa, mentre il gatto e il fiore sono fatti di carta di giornale e per la scritta invece ho usato del filo di ferro (lo stesso per il gambo del fiore).
Se qualcuna di voi volesse fare uno scambio, che mi contatti pure! :)

A presto!!

8 commenti:

Cialla ha detto...

Avrei voluto vederlo ingrandito ma non riesco, anche a me a volte capita sul blog :(( volevo vedere l'effetto lucido sul tronco!
Anche nella ATC c'è lui? Cioè il signor lucico? Mi piace!! Si usa come invecchiante anche nel decoupage.
Alessandra

AbcHobby.it ha detto...

Wow Moni ho visto solo ora la tua nuova firma, bellissima!!! con le farfalle svolazzanti!!!

Illy ha detto...

Grazie per questo tutorial! Ma che idea geniale usare il lucido da scarpe! Adoro la tua pagina di art journal, è veramente stupenda... e anche l'ATC!

Mony ha detto...

Grazie a tutte!!:)

Cialla: no, nella ATC non c'è "LUI" ^_^ e infatti mi sa che si è un po' offeso! ;)

Lety ha detto...

Che brava Mony, questo tutorial l'hai spiegato proprio bene ed il risultato è strabiliante... chissà cosa sfornerai con le tue ATC

CartEssenza ha detto...

Ciao Mony, scusa l'ignoranza ma son curiosa...cos'è un ATC?

Mony ha detto...

Ciao Mae,
ATC=artistic trading card, sono delle "opere d'arte" collezionabili, in miniatura (hanno la grandezza di una carta da gioco). Non sono vendibili, solo scambiabili, attraverso gli swap, ognuna può avere un tema, un titolo e un numero di serie..possono essere realizzate in tutte le tecniche possibili e immaginabili!!

Letizia ha detto...

Io ci provo, eh, non si sa mai. Per caso quella spendida ATC gattosa è ancora disponibile? Dimmi di si dimmi di siiiii!